CALCIO – LA TARROS 2015/16 SI PRESENTA

0
CONDIVIDI

Precedenza ai più piccini nella cerimonia in grande, anche se può sembrare dialetticamente contraddittorio, che la Tarros Sarzanese ha preparato per domenica prossima 11 Ottobre allo stadio “M. Luperi”. Stiamo parlando della presentazione di tutte le squadre, in questa stagione 2015/16, appunto del club rossonero; regìa del Responsabile Eventi del sodalizio, Antonio Carnimeo, il quale è inoltre il coordinatore in loco dell’affiliazione al Settore giovanile della Sampdoria insieme al capo della Scuola calcio Riccardo Bonamino (mentre quello dell’intero Settore giovanile è Oreste Petrucci).

Sicché, ad aprire la parata alle 17.45, saranno i bambini del Centro di avviamento allo sport “tarrosiano” diretto da Carmelino Longo, seguiti dalle annate 2007 e 2006 della categoria dei Pulcini, quindi ecco pure quelli della classe 2005 allo spuntare la bandiera rossonera…e ancora avanti con gli Esordienti 2004 e 2003, quindi coi Giovanissimi 2002 e 2001, mentre comparirà pure la bandiera sampdoriana e sul finire sarà la volta degli Allievi 2000 e 1999 e degli Juniores. Per concludere il vessillo gialloblù: i colori dell’azienda Tarros.

Attenzione, non che mancherà la Prima squadra di mister Stefano Lucchi, ma semplicemente le sarà lasciata giustamente la passerella finale. La parola ? Quella sostanzialmente al presidente della compagine, Gianfranco Pietrobono affiancato dal Direttore generale Pino Alvaro, ma non dimentichiamo che ci saranno pure il sindaco Alessio Cavarra, il Presidente della Consulta dello sport Alberto Teodini, la stessa Samp sarà rappresentata da Rodolfo Perrelli dell’area “scouting” blucerchiata.

 

Finale a base di canzone, cantata da tutti gli atleti in campo, pallonccasoni1ini e lanterne in aria.

Nella foto una scena di calcio giovanile al centro “Berghini”

LASCIA UN COMMENTO