Home Cronaca Cronaca Savona

Cairo Montenotte, ‘operazione tasso’ andata male

0
CONDIVIDI
Cairo Montenotte, operazione tasso andata male

SAVONA. 20 LUG. I tassi sono animali presenti nei nostri boschi ma difficili da incontrare per la loro estrema selvaticità e le abitudini notturne; e quando si avvicinano a strade e case è perché stanno davvero male.

Non fa eccezione il giovane tasso trovato in località Sant’Anna in comune di Cairo Montenotte.

Quando i volontari della Protezione Animali, lo hanno recuperato, avvisati da alcuni automobilisti in transito, era riverso ormai incosciente ai margini della strada; e a nulla sono servite le cure subito prestategli, aveva una grave malattia alla pelle in fase avanzata che non gli ha dato scampo.


Il tasso è presente in tutta Italia, isole escluse, ha unghie fortissime con cui scava tane complicate, è onnivoro, caccia di notte e d’estate anche verso sera, in inverno va in una specie di letargo, si accoppia ad ottobre e partorisce da 3 a 5 piccoli che cura per quasi un anno; può vivere fino a 15 anni, se non viene cacciato per la carne o per farne pennelli con il suo pelo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here