Cacciatore muore per un infarto durante una battuta di caccia

0
CONDIVIDI
Cacciatore si spara ad un piede
Cacciatore muore di infarto
Cacciatore muore di infarto

LA SPEZIA. 15 NOV. Un cacciatore di 56 anni, Enrico Gianardi di Carnea del comune di Follo, stava effettuando una battuta di caccia nella zona di Vezzano Ligure, quando è stato colpito da un infarto.

Da tempo, sembra, soffrisse di alcune patologie cardiache. Il corpo è stato recuperato il località Tre Strade, in fondo ad un dirupo.

Sul posto 118, Pubblica Assistenza di Vezzano Ligure, Carabinieri di Sarzana e Vigili del Fuoco.

LASCIA UN COMMENTO