Home Cronaca Cronaca Imperia

Caccia al cinghiale, spari vicino alle case: indaga la polizia

9
CONDIVIDI
Cacciatore

Spari troppo vicino alle case. Gli abitanti esasperati prima insultano i cacciatori, poi segnalano i fatti alla polizia, che interviene con una volante ed apre un’indagine. E’ successo mercoledì sulle colline di Montegrazie, in provincia di Imperia.

Secondo i testimoni, la squadra di caccia al cinghiale era composta da quattro adulti armati di fucile ed un minorenne che li accompagna senza licenza di caccia e senza l’arma in mano, più i cani.

Gli investigatori, tuttavia, hanno riferito che al momento non c’è alcuna denuncia penale. Infatti, si deve ancora stabilire, con certezza, se i colpi delle doppiette siano stati esplosi all’interno dell’area di caccia oppure al di fuori della zona consentita. In questo secondo caso, i cacciatori potrebbero finire nei guai.


 

 

9 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here