Busalla, infermiera polacca ladra arrestata dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Eutanasia, il primo caso di un minore in Belgio
Un'infermiera polacca ladra è stata arrestata ieri dai carabinieri
Un’infermiera polacca ladra è stata arrestata ieri dai carabinieri a Busalla

GENOVA. 23 MAR. Un’infermiera polacca 56enne, con pregiudizi di polizia, abitante a Busalla, ieri pomeriggio è stata arrestata dai carabinieri della locale stazione, poiché aveva in pendenza un ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria di Imperia, dovendo scontare una pena di 2 anni e 11 mesi di reclusione per i reati contro la persona ed il patrimonio.

L’arrestata, dopo le formalità di rito,  è stata riaccompagnata dai militari presso la propria abitazione, dove sconterà la detenzione ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO