Home Cronaca Cronaca Genova

BUS DELLA LEGA PRESO A COLPI DI… UOVA

0
CONDIVIDI
bruzzone presidente consiglio regionale

bruzzone-francesco-legaGENOVA. 18 OTT. Un bus che trasportava simpatizzanti della Lega Nord ad una manifestazione di partito a Milano “è stato assalito da un gruppo di contestatori che hanno lanciato verso il mezzo oggetti e uova”.

E’ quanto denuncia il consigliere regionale della Lega Nord Francesco Bruzzone, che era proprio sul bus. L’episodio è accaduto a Pegli.

“Evidentemente, questo è il loro concetto di ‘democrazia’ – commenta Bruzzone – ma ormai ci siamo abituati, purtroppo, a certi gesti. Non sappiamo se questi ragazzotti siano appartenenti a centri sociali, di estrema sinistra, o anarchici. Mi limito solo a invitare il presidente del consiglio Renzi, con il suo tanto pubblicizzato jobs act, a trovare un lavoro o ancora meglio una zappa, per impiegare questa gente”.


Secondo quanto ricostruito dalla Questura gli assalitori, almeno in tre, avrebbero atteso la partenza del pullman per lanciare uova riempite di vernice.

Il fatto è avvenuto in via Tollot a Pegli. I contestatori, molto probabilmente persone di giovane età, sono poi fuggiti.

Sul posto sono intervenute le volanti della questura chiamate dallo stesso conducente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here