Home Economia Economia Genova

Bucci: Ilva stabilimento all’avanguardia, difendere produttività e lavoro

2
CONDIVIDI
Il sindaco Bucci all'Ilva di Cornigliano

GENOVA. 8 LUG. “Lo stabilimento Ilva di Cornigliano è tecnologicamente all’avanguardia. Non appena ci sarà il nuovo proprietario cercheremo di convincerlo ad investire in un’area che ha caratteristiche decisamente innovative”.

Lo ha dichiarato oggi il sindaco Marco Bucci, che insieme all’assessore regionale allo Sviluppo economico, stamane si è recato in visita allo stabilimento di Cornigliano partecipando anche alla tavola rotonda sul “Progetto Acciaio” organizzata a Villa Bombrini. Tra i presenti, anche l’arcivescovo di Genova, Cardinale Angelo Bagnasco, e la presidente della Società per Cornigliano, Cristina Repetto.

“Il nostro obiettivo – ha aggiunto Rixi – è difendere produttività e lavoro. È in gioco il futuro dell’acciaio nel nostro Paese. Ci aspettiamo che il Governo di Roma difenda gli interessi dei lavoratori italiani e della nostra industria”.


 

2 COMMENTI

  1. Purtroppo l’Italsider prima l’ilva dopo, sono sempre stati percepiti come il male in assoluto.Peccato che sono quasi 70 anni che ha dato lavoro a migliaia di lavoratori Sociali e Indotto.Certo non faceva caramelle,ma c’è gente che è arrivata con una valigia di cartone,ha mantenuto una Famiglia,si è comprata una casa e ha fatto studiare i propri Figli,forse qualche piccolo merito credo ce l’abbia. Oggi è una Fabbrica che se utilizzata a dovere ha grandissime potenzialità di sviluppo,logisticamente non ha rivali nel Paese.Potrebbe essere il primo tassello per il rilancio della Città.Genova e l’Italia non possono fare a meno della Siderurgia,vediamo di non abbandonarli al proprio destino.!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here