Home Non Classificati

BOTTA E RISPOSTA TRA RIFONDAZIONE E L’ ASSESSORE MERLO PER LE FERROVIE

0
CONDIVIDI

l’eventualit? di denunciare, per interruzione di pubblico servizio, i lavoratori delle Ferrovie in agitazione contro il sistema Vacma e per una maggiore sicurezza di guida delle locomotrici sono intollerabili e mal indirizzate”. Questo ? quanto ha affermato il capogruppo di Rifondazione Comunista Marco Nesci che aggiunge: “Garantire maggior sicurezza nella conduzione dei treni, non ? una velleit? dei lavoratori, ma una necessit? imprescindibile per il processo di miglioramento della circolazione dei mezzi rotabili sulla rete ferroviaria”.
L’ assessore Merlo Risponde: ?I consiglieri di Rifondazione probabilmente hanno frainteso le mie dichiarazioni, anche oggi si ? determinata una situazione di grave criticit? per quanto riguarda il trasporto ferroviario ligure con la soppressione di 42 treni di cui cinque interregionali, di fronte a questo stato di cose ribadisco la necessit? di tutelare i pendolari liguri vittime di disservizi non pi? tollerabili e auspico che nell?incontro di domani con il Prefetto prevalga il buon senso?.
Nel frattempo i lavoratori pendolari sperano domani di recarsi in treno al lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here