Borzoli, pusher 18enne spaccia hashish ai giardinetti: preso

0
CONDIVIDI
La polizia ha arrestato un pusher 18enne genovese che spacciava droga ai giardinetti di Borzoli

GENOVA. 11 SET. Baby pusher spaccia fumo ai giardinetti di Borzoli, ma viene preso dalla polizia. Un ragazzo genovese, appena 18enne, è stato beccato dagli investigatori, dopo una segnalazione di alcuni genitori, con addosso cinque pezzi di hashish.

Nella successiva perquisizione in casa, gli agenti hanno trovato oltre un etto di sostanza stupefacente, un bilancino di precisione ed altro materiale per confezionare le dosi.

Il tutto è stato sequestrato. Il 18enne, già noto per precedenti di polizia, è stato arrestato.

LASCIA UN COMMENTO