Borzoli, falsi postini rapinano in casa coppia di anziani

0
CONDIVIDI
Truffa in casa ai danni di una coppia di anziani a Castelletto

GENOVA. 15 SET. In pieno giorno due falsi postini hanno immobilizzato due anziani coniugi in un’abitazione di via Borzoli e hanno svaligiato la loro casa portando via gioielli e denaro.

I due si sono presentati con una camicia blu, un berretto in testa e delle pettorine fosforescenti affermando di essere degli addetti delle poste.

Il pensionato che ha aperto la porta credeva fosse un impiegato dell’Inps da cui aspetta un rimborso e li ha fatti entrare in casa, facendoli poi accomodare in salotto al fianco della moglie, molto malata e non in grado di capire cosa stava accadendo.

 

I due hanno tappato velocemente la bocca all’uomo e gli hanno legato le mani per poi rubare tutto quello che hanno trovato.

Quando il pensionato è riuscito a chiamare il 113 i due rapinatori erano spariti nel nulla.

LASCIA UN COMMENTO