Bombardier, il 20° anniversario di joint venture con la Russia

0
CONDIVIDI
Bombardier controllo ferroviario
Bombardier controllo ferroviario
Bombardier controllo ferroviario

MOSCA. 18 MAG. Bombardier Transportation, insieme al partner russo Railway (RZD) festeggiano oggi il 20° anniversario della loro joint venture.

Il traguardo è stato segnato da un evento dedicato ai clienti Bombardier-hosted, come parte della RZD Segnalamento e CBI Conference, che vedrà la partecipazione di clienti e partner dalla Russia, CIS e Paesi Baltici.

Peter Cedervall, Presidente della Rail Control Solutions Division, Bombardier Transportation, ha dichiarato: “Oggi stiamo celebriamo 20 anni di una forte collaborazione tra RZD e Bombardier. La squadra che nasce da tale joint venture, ha avuto molto successo e stabilisce nuovi standard per la segnalazione, in termini di tecnologia e di esecuzione del progetto.

 

Sono convinto che RZD e Bombardier continueranno a sviluppare una tecnologia all’avanguardia e sviluppare l’industria nello per il 1520 così come in altri mercati internazionali di esportazione”.

Bombardier Transportation (Signal) Ltd è stata la prima joint venture internazionale a formarsi per le Ferrovie Russe che forniscono il sistema BOMBARDIER EBI blocco 950 computer basato su Interlocking (CBI).

Dal momento in cui la prima stazione è stata dotata di questo sistema in Russia nel 1999, l’azienda è diventata un esperto in controllo di guida moderna per tutti i paesi che operano la ferrovia a scartamento 1520 mm.

Oggi, quasi 300 stazioni in tutta la Russia, Paesi Baltici, Bielorussia, Kazakhistan, Mongolia, l’Uzbekistan e l’Europa orientale sono stati dotati di moderni sistemi CBI di Bombardier.

La joint venture è ora in prima linea per introdurre il controllo di ultima generazione, basato sulla radio treno (RBTC) per il mercato 1520 con la soluzione mainline BOMBARDIER INTERFLO 550.

In esercizio commerciale dal 2014 in Kazakhstan, il sistema è anche in consegna su oltre 1100 km della linea principale in Mongolia, la prima sovrapposizione RBTC da attuare mediante interblocchi esistenti.

In Russia, l’obiettivo è anche fornire una soluzione di segnalazione moderna per Mosca nella piccola ferrovia, un progetto in collaborazione con RZD, controllata JSC NIIAS, il principale istituto per la segnalazione di ricerca.

Per un ulteriore rafforzamento di questa cooperazione strategica, nel 2012 Bombardier Transportation acquistò una partecipazione nella controllata RZD, JSC Elteza, principali produttori di apparecchi di segnalazione per il settore 1520.

Secondo questo accordo è in corso un programma per localizzare la produzione di prodotti per il controllo ferroviario, primo dei quali installati sulla rete RZD nel 2013.

Nell’ aprile del 2016, per affrontare le ultime sfide per l’industria ferroviaria, le due società hanno avviato un progetto pilota di cyber-sicurezza basato su computer per il controllo ferroviario in Russia.

LASCIA UN COMMENTO