Home Cronaca Cronaca Genova

BOMBA RINVENUTA SUL FONDALE DEL PORTO DURANTE LE OPERAZIONI DI DRAGAGGIO. AL VIA LE OPERAZIONI DI MESSA IN SICUREZZA IL 26 AGOSTO

1
CONDIVIDI

GENOVA. 13 AGO. Verrà messa in sicurezza il 26 agosto la bomba da 220 chili rinvenuta nel porto di Genova durante i lavori di dragaggio dei fondali.

L’ordigno, della Seconda Guerra mondiale, sarà disinnescato dagli artificieri e le operazioni dovrebbero durare dalle 9 alle 13.

Previsti blocchi legati allo spazio aereo e al traffico portuale; ancora da stabilire eventuali chiusure della sopraelevata e della rete ferroviaria.


L’ordigno verrà poi fatto brillare in un altro luogo.

1 COMMENTO

  1. Ma che furbi che sono i nostri governanti!! Dragano il porto con le cariche di tritolo e poi salta fuori una bomba della seconda guerra mondiale.. Ma va? Sicuramente ce ne saranno altre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here