Home Cronaca Cronaca Italia

BOMBA CARTA CONTRO IL CARCERE DI FERRARA. AVVERTIMENTO DEL FAI?

0
CONDIVIDI
carcere ferrara

carcere ferraraFERRARA. 27 OTT. Ignoti hanno lanciato nella notte, intorno alle 3, contro il carcere di Ferrara, una bomba carta.

Persone rimaste ignote sono passate a bordo di un’auto ed hanno lanciato l’ordigno che ha superato il muro di cinta esterno ed è piombato all’interno del parcheggio antistante l’ingresso, dove il personale di servizio parcheggia le proprie vetture.

Proprio nel carcere si trovano le celle in cui sono detenuti Alfredo Cospito e Nicola Gai, gli anarchici accusati di aver gambizzato il 7 maggio 2012 a Genova l’amministratore delegato di Ansaldo Nucleare, Roberto Adinolfi.


I due, componenti della Fai, Federazione anarchica informale/Fronte rivoluzionario internazionale, dopo una permanenza nel carcere di Marassi erano finiti dapprima nel penitenziario di Alessandria e poi in quello di Ferrara.

I due compariranno in tribunale a Genova il prossimo 30 ottobre, giornata per la quale presso il tribunale è prevista la massima allerta.

Sul lancio della bomba carta della scorsa notte i Carabinieri hanno avviato le indagini del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here