Bolzaneto, ubriaca armata di cutter litiga col fidanzato: ferito alla mano

0
CONDIVIDI
Gira col cutter senza giustificato motivo: marocchino denunciato dall'Arma
Una donna ubriaca ha colpito col cutter il fidanzato durante una violenta lite
Una donna ubriaca ha colpito col cutter il fidanzato durante una violenta lite

GENOVA. 5 LUG. Stanotte i volontari del “118” hanno chiesto l’intervento di una pattuglia di carabinieri in via Virgilio Brocchi a Bolzaneto, poiché vi era una donna in stato di ebbrezza in possesso di un cutter.

Sul posto sono intervenuti gli equipaggi del nucleo Radiomobile, che hanno identificato la donna 43enne, con pregiudizi di polizia, che, sotto l’effetto dell’alcol, ha ferito con la lama il fidanzato, con cui stava litigando per futili motivi.

Pertanto, è stata deferita in stato di libertà per “possesso di oggetti e/o atti ad offendere e lesioni”.

 

Il cutter è stato sequestrato. Il fidanzato è rimasto ferito lievemente ad una mano e medicato dai sanitari. Poteva andargli peggio.

LASCIA UN COMMENTO