Bolzaneto, ladruncola rom che rubava ai turisti arrestata dall’Arma

7
CONDIVIDI
Badante genovese picchiava disabile che accudiva: presa dai carabinieri
I carabinieri hanno arrestato una ladruncola rom che rubava ai turisti
I carabinieri hanno arrestato una ladruncola rom che rubava ai turisti

GENOVA. 24 AGO. Nella delegazione di Bolzaneto, vicino al campo nomadi, i carabinieri della Stazione di Genova Sampierdarena hanno tratto in arresto una minorenne, cittadina bosniaca, di 17 anni, con pregiudizi di polizia, residente a Genova, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare con collocamento presso una comunità.

Il provvedimento era stato emesso Tribunale per i Minorenni per “furto aggravato in concorso, ingresso e soggiorno illegale nel Territorio dello Stato ed altro”.

La giovane “rom”, lo scorso 7 agosto, presso la stazione ferroviaria di Rapallo, unitamente ad altre due complici, era stata fermata dai carabinieri del luogo mentre stava asportando il portafoglio ad un turista.

 

 

7 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO