Bolzaneto, condannata ladruncola bosniaca: arrestata dall’Arma

1
CONDIVIDI
Badante genovese picchiava disabile che accudiva: presa dai carabinieri
I carabinieri hanno arrestato una ladruncola bosniaca domiciliata a Bolzaneto
I carabinieri hanno arrestato una ladruncola bosniaca domiciliata a Bolzaneto

GENOVA. 5 LUG. Ieri nel tardo pomeriggio, dopo servizi di osservazione, è stata rintracciata e arrestata dai carabinieri della stazione di Bolzaneto una bosniaca di 29 anni, con pregiudizi di polizia, abitante in quella delegazione.

La donna aveva in pendenza un ordine di carcerazione,  emesso dalla locale autorità giudiziaria, dovendo scontare una pena detentiva di un anno e 8 mesi di reclusione per “reati contro il patrimonio”.

Dopo le formalità di rito, l’immigrata è stata rinchiusa nella casa circondariale di Pontedecimo.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO