Bodas De Sangre al Verdi di Sestri Ponente

0
CONDIVIDI
Bodas de Sangre, proiezione al Teatro Verdi di Sestri Ponente
Bodas de Sangre, proiezione al Teatro Verdi di Sestri Ponente
Bodas de Sangre, proiezione al Teatro Verdi di Sestri Ponente

GENOVA. 25 GEN. Domani pomeriggio martedì 26 gennaio alle ore 16 al Teatro Verdi di Sestri Pomente verrà trasmesso sul grande schermo il balletto Bodas De Sangre, creato dal grande Antonio Gades.

Con questa creazione nel 1974 Gades ha compiuto un ulteriore passo in avanti per la danza spagnola basando la sua coreografia  sul racconto di Federico García Lorca, il quale a sua volta si era ispirato alla notizia di un omicidio avvenuto a Nijar nel 1928.

Bodas De Sangre rende omaggio al poeta che Gades amava molto e che come lui è nato nella cultura mediterranea che è fatta di gelosia, amore e morte, aspetti che si riflettono nella danza, nella letteratura, nella pittura e in altre forme d’arte. Anche il tragico fa parte di quella cultura. Bodas de Sangre è una vera storia spagnola, una tragedia impregnata di folklore e descrive in profondità la ricchezza e le attitudini del popolo andaluso che racconta la storia di una infelice donna destinata a sposare un uomo mentre ne ama un altro Leonardo, che però è sposato. Il giorno delle nozze la moglie dell’altro racconta al neo marito dell’amore fra i due e da questo ne scaturisce la tragedia.

 

L’edizione che vedremo al Verdi  è di Emilio De Diego, dal Teatro Liceu di Barcellona. Danzano Cristina Carnero, Angel Gil, Vanesa Vento, Joaquin Mulero, Maite Chico.

Introduce la giornalista critico di danza Francesca Camponero.

Durata: 1 ore e 05 minuti

LASCIA UN COMMENTO