Home Politica Politica Genova

BLITZ DI FORZA NUOVA NEL “REGNO” DI GRILLO

1
CONDIVIDI
forza nuova grillo

forza nuova grillo forza nuova grilloGENOVA. 14 OTT. Nella notte militanti di Forza Nuova hanno effettuato un vero e proprio blitz nella delegazione di Sant’Ilario e a casa Grillo affiggendo centinaia di volantini con scritto “A Roma al circo Massimo… a Genova fuori tempo massimo”.

“Mentre Beppe Grillo – si legge in una nota forzanovista – indifferente di ciò che è capitato alla sua città, continuava a fare il giullare a Roma per squallidi appuntamenti propagandistici, migliaia di giovani genovesi, fra cui diverse decine di forzanovisti, si sporcavano le scarpe e si spaccavano la schiena per pulire la città nelle fasi post alluvione.

Beppe Grillo ed suoi 4 parlamentari, che nessuno conosce perché da sempre latitanti, hanno dimostrato il loro vero volto: piccoli uomini, lontani dai bisogni del popolo, incapaci di guardare al di la del proprio naso, menefreghisti all’ennesima potenza.


Insomma tutte le caratteristiche che descrivono alla perfezione la figura del politico in Italia.

Beppe Grillo, che al Circo Massimo ha dichiarato che sarebbe tornato con calma martedì a Genova, cosi come il sindaco Doria, ha dimostrato nei fatti di odiare Genova e di fregarsene dei genovesi: il primo preferendo rimanere a Roma, il secondo, dall’alto della sua misera nobiltà, rifiutandosi di prendere anche solo simbolicamente una pala e di sporcarsi le scarpe firmate.

Come siamo andati nel regno di Grillo, nelle prossime ore violeremo quello di Doria e di tutti i politici e tecnici che in questi anni si sono arricchiti  sulle pelle dei genovesi”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here