Home Cronaca Cronaca Italia

Bimbo romano muore incastrato sotto un masso: tragedia nella colonia estiva

5
CONDIVIDI
Parco naturale delle Capanne di Marcarolo

ALESSANDRIA. 29 LUG. Non ce l’ha fatta l’alunno di 10 anni, residente a Roma e in vacanza in una colonia del Basso Piemonte, che ieri pomeriggio è stato vittima di un tragico incidente nel Parco naturale delle Capanne di Marcarolo, in località Molino Nuovo, Comune di Bosio.

Secondo una prima ricostruzione del fatto, il bambino era seduto su un masso che ha ceduto di schianto trascinandolo in una pozza di un piccolo torrente sottostante. Quindi è rimasto incastrato sott’acqua ed è morto annegato.

A far scattare l’allarme, poco dopo le 18, sono stati gli amichetti e le accompagnatrici del gruppo, che avevano assistito alla tragica scena.


Gli specialisti del Saf, nucleo Speleo alpino fluviale di Alessandria, i volontari del Soccorso alpino, i sanitari del 118 ed i Vigili del fuoco di Ovada e Novi sono intervenuti anche con l’elicottero per salvarlo, purtroppo invano.

Alla fine, il corpo della vittima è stato recuperato da sotto il masso intorno alle 22 da una squadra di sommozzatori dei Vigili del fuoco di Genova.

La zona in cui hanno operato i soccorritori, al confine tra Piemonte e Liguria, è particolarmente impervia. Inoltre, comunicare è difficile per la mancanza di copertura del segnale telefonico.

 

5 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here