Beve, si fa le “canne” e poi si mette alla guida: patente ritirata

0
CONDIVIDI
48 enne aggredisce donna con un pugno in faccia
I carabinieri hanno ritirato la patente e denunciato un 21enne di Campomorone, che l'altra notte ha provocato un incidente sradale: trovato positovo ai cannabinoidi e con tasso alcolemico di 1,3
I carabinieri hanno ritirato la patente e denunciato un 21enne di Campomorone, che l’altra notte ha provocato un incidente sradale: trovato positovo ai cannabinoidi e con tasso alcolemico di 1,3

GENOVA. 18 FEB. I carabinieri di Campomorone, ieri, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per “guida sotto l’influenza di alcol e droga” un 21enne, residente nel comune dell’entroterra genovese.

Il giovane, dopo una notte di bagordi del venerdì sera, alle ore 06.30 di sabato scorso,  alla guida della propria autovettura, ha perso il controllo del mezzo causando un sinistro stradale. Sul poso sono intervenuti i carabinieri e i volontari del 118.

Trasportato all’ospedale “Villa Scassi” di Sampierdarena e sottoposto ad accertamenti clinici, il 21enne è risultato avere un tasso alcolemico di g/l 1,3 e positivo ai “cannabinoidi”. Patente ritirata e denuncia.

 

 

LASCIA UN COMMENTO