Bergamasco ruba e spaccia, preso dai carabinieri di Genova

0
CONDIVIDI
Albanese irregolare espulso rientra: arrestato dai carabinieri
I carabinieri di genova hanno arrestato un bergamasco, che deve scontare 8 anni di reclusione per furto, spaccio e ricettazione
I carabinieri di Genova hanno arrestato un bergamasco, che deve scontare 8 anni di reclusione per furto, spaccio e ricettazione

GENOVA. 28 MAG.  Ieri a Provaglio D’Iseo, in provincia di Brescia, i carabinieri del nucleo Investigativo di Genova hanno arrestato un 49enne bergamasco poiché raggiunto da un provvedimento di carcerazione emesso nei giorni scorsi dalla procura generale-

Il malvivente deve scontare una pena di 8 anni e 4 mesi di reclusione per dieci condanne in riferimento a diversi reati tra cui ricettazione di autovetture e motocicli, spaccio di sostanze stupefacenti,  evasione e furti su autovetture e all’interno di esercizi commerciali, commessi a Zoagli, Brescia, Cremona e Bergamo nel periodo compreso tra il 2002 e 2010.

Tra le dieci condanne di M.P.  vi era anche quella per ricettazione di una  Vespa Piaggio Px 200, rubata in un’officina a Seriate nel mese di giugno 2007 e rinvenuta nel corso di un incidente stradale a Zoagli nel luglio dello stesso anno.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO