Home Cronaca Cronaca Genova

Begato, litiga fuori dalla Lidl: tunisino accoltella genovese alla schiena

41
CONDIVIDI
Begato, litiga fuori dalla Lidl, tunisino accoltella genovese

GENOVA. 21 MAG. Aggredito alle spalle  ferito alla schiena con una lama da un extracomunitario. Movimentato episodio, ieri sera davanti alla Lidl di Begato alla periferia di Genova.

Un genovese di 42 anni è stato ferito con una coltellata alla schiena da un tunisino di 28 anni, che è stato poi fermato dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio.

La vittima è stata trasferita in ospedale in codice rosso ed è in gravi condizioni.


La lite è iniziata all’uscita del supermercato fra il ferito e la moglie del tunisino, un’italiana, ed è proseguito poi nel parcheggio del supermarket.

Il tunisino ha preso un coltello nascosto in un’auto abbandonata e ha colpito, vigliaccamente, il genovese che si stava allontanando.

Le indagini sono affidate alla squadra Mobile.

AGGIORNAMENTO

41 COMMENTI

  1. Ma è del PD questo sito… perché hanno nascosto il post di una persona che parlava di quellinsensato corteo che ha fatto il pd pro immigrati..
    Ma pensa dove siamo arrivati … una marcia per questi che vengono a delinquere e vivere a nostre spese

  2. Sembra un bollettino di guerra avrò già letto chissà quanti post dove questi pseudo profughi delinquono. ..litigano fra loro ….urinano tranquilli in mezzo alla gente …si masturbano sui mezzi pubblici …accoltellano. ..mordono…passanti ….ora mi chiedo solo con che coraggio quelli del PD hanno fatto una marcia pro clandestini ….però è anche vero che la gente non è poi così satura della situazione visto che al momento si limita solo a filmare o a commentare…

  3. scusa, le cose, secondo un’altra pagina, sono andate un pò diversamente. L’italiano ha cercato la rissa ed ha accerchiato la moglie insieme ad altri, il tunisino ha sbroccato…

  4. Orami e tardi per le lamentele , lo sanno tutti che quando vai alla LDL o all’Eurospin devi entrare in silenzio , avere un attegiamento dimesso e possibilmente non fare scoprire a nessuno che sei Italiano……ma di che staimo parlando…..facciamo finta di non capire…..

  5. Mi spiegate come un tunisino di passaggio sapeva che in una auto “abbandonata” c’era il coltello ?? Mi ricorda il suo connazionale (entrambi ora pseudo-italiani, uno per nascita, l’altro per matrimonio !!) che dice : ” O preso i due coltelli in un negozio per difendermi ” lui, poverino, un auto abbandonata vicina non l’aveva !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here