Beethoven, un doodle per la nascita di un genio

0
CONDIVIDI
Il doodle per il 245° della nascita di Ludvig van Beethoven
Il doodle per il 245° della nascita di Ludvig van Beethoven
Il doodle per il 245° della nascita di Ludvig van Beethoven

ROMA. 17 DIC. La fantasia degli sviluppatori di Google, almeno di quelli che seguono i suoi doodle sembra non avere fine.

Questa volta tocca al 245° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven, anche se è chiaro quando Beethoven sia nato, ma 17 dicembre ricorre il 245 ° anniversario del suo battesimo.

Il doodle, questa volta, non è solo animato ma anche interattivo.

 

L’utente deve aiutare Beethoven nel suo viaggio verso il teatro per ricostruire i suoi capolari che finiscono sparpagliati dopo l’incontro con un cavallo o volati e sugli alberi.

Così nel nostro viaggio insieme al genio musicale organizzato dagli ideatori del doodle Leon Hong in collaborazione con l’artista Nate Swinehart e gli ingegneri Jonathan Shneier e Giordania Thompson, siamo obbligati a ricostruire gli spartiti delle sue canzoni più note dall’ Eroica, a Per Elisa e Al chiaro di Luna.

Google ci viene in aiuto facendoci ascoltare le melodie e a ricomporle nella giusta maniera.

Google così ci offre l’ opportunità di costruire un gioco al passo con della bella musica, le cui atmosfere evocative, dramma, leggerezza e profondità hanno fatto evocare i visuls da abbinare in un gioco divertente.

Wikipediahttps://it.wikipedia.org/wiki/Ludwig_van_Beethoven

LASCIA UN COMMENTO