Battaglie operaie: D-day Ilva a Roma il 4 febbraio

0
CONDIVIDI
I lavoratori Ilva dentro Tursi
I lavoratori Ilva dentro Tursi: se il 4 febbraio non saranno date rispose soddisfacenti e garanzie concrete, ci saranno ancora proteste in piazza e blocco città
I lavoratori Ilva dentro Tursi: se il 4 febbraio non saranno date risposte soddisfacenti e garanzie concrete, a Genova ci saranno ancora proteste in piazza e blocco della città

GENOVA. 23 GEN. E’ in programma il 4 febbraio a Roma l’incontro fissato dal ministero dello Sviluppo economico per discutere le soluzioni alla questione Ilva di Cornigliano. In ballo c’è il futuro di 1600 lavoratori in stato contrattuale di solidarietà, che chiedono al governo Renzi di rispettare pedissequamente l’Accordo di programma sottoscritto nel 2005.

Al vertice, che probabilmente non sarà definitivo vista la posizione di Renzi,  parteciperanno in prima fila l’assessore regionale Edoardo Rixi e il suo collega a Tursi Emanuele Piazza, con i sindacati e i rappresentanti del Collegio di vigilanza Ilva.

La Fiom ha già annunciato che i lavoratori sono in stato di agitazione e se il 4 febbraio non verranno date risposte soddisfacenti con impegni concreti, sono pronti a scendere nuovamente in piazza per protestare e bloccare tutta Genova.

LASCIA UN COMMENTO