Home Spettacolo Spettacolo Genova

BASS GANG E GUIDE TURISTICHE ALLO SPAZIO APERTO DI SANTA MARGHERITA LIGURE

0
CONDIVIDI

GiacomoMalugani1925GENOVA 3 NOV. Mercoledì 6 novembre a partire dalle 16, in collaborazione con “Musica in Villa”, nello spazio aperto di Via dell’Arco a Santa Margherita Ligure, concerto di “The Bass Gang”, con Ezio Piola di Musicainsieme.
Prosegue il “Giro del Mondo in Musica” destinato a rendere evidente l’universalità del linguaggio musicale, la sua duttilità e permeabilità, accostando alla musica classica una molteplicità di espressioni musicali dei tempi moderni, dal jazz alla musica leggera.
Da qui la presenza della “Eine Kleine Nachtmusik k 525” di Mozart e di un brano, come “A whiter shade”, che altro non è, nella sua prima parte, che una “Aria dalla Suite Orchestrale N° 3” di J. S. Bach.
E non meraviglia che altri brani attingano a grandi del Jazz, a famosissime melodie sudamericane o a memorabili successi di musica leggera italiana, di musicisti quali D. Brubeck, D. Gllespie, J. Kander,
G. Kramer, A. Piazzolla, R. Carosone, B. Canfora, per citarne solo alcuni.
L’avv. Ezio Piola, dell’Associazione “Musica in Villa”, guiderà all’ascolto delle opere.
Sabato 9 novembre alle 16, sempre allo Spazio Aperto di Via dell’Arco, si pensa alla guida turistica e s’immagina un signore con la bandierina in mano seguito da un gruppo di persone col naso all’insù, mentre la legge li definisce come professionisti che “accompagnano persone singole o gruppi di persone nelle visite a opere d’arte, a musei, a gallerie, a scavi archeologici, illustrandone le attrattive storiche, artistiche, monumentali, paesaggistiche e naturali”.
Un ruolo, quello delle guide turistiche, spesso misconosciuto, in realtà fondamentale nella promozione e nella valorizzazione del patrimonio culturale del Paese, per il quale è richiesta, oltre ad un’ottima conoscenza storica del territorio, la padronanza di più lingue straniere.
Nella nostra Regione la gran parte delle Guide Turistiche abilitate è rappresentata da AGTL (Associazione Guide Turistiche della Liguria, che conta circa 180 soci): i suoi massimi rappresentanti saranno ospiti dell’Associazione “Spazio Aperto di Via dell’Arco” per illustrare la loro attività nel favorire un turismo responsabile e nel comunicare il valore del territorio e delle sue tradizioni, coinvolgendo emotivamente i visitatori.
Non solo, l’impegno di AGTL si è spinto anche a promuovere una raccolta di fondi destinati agli interventi di restauro di beni culturali colpiti dall’alluvione dell’ottobre 2011 nello Spezzino: nella cappella di Santa Marta a Vernazza, nella Parrocchiale di San Martino a Casale di Pignone, nella Parrocchiale di San Carlo Borromeo a Borghetto Vara, piazza Garibaldi e Oratorio Mortis et Orationis a Monterosso. Sarà un pomeriggio dedicato a conoscere meglio un professionista al servizio del turista, ma non solo.

Entrambi gli incontri hanno il patrocinio del Comune di Santa Margherita.
Appuntamento mercoledì 6 e sabato 9 novembre alle ore 16.00, in via dell’Arco 38 a Santa Margherita Ligure. L’ingresso, come per tutte le iniziative dell’Associazione “Spazio Aperto”, è libero e gratuito.
spazioaperto.sml@alice.it 0185 696475

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here