Basket – Sarzana batte Follo e va in finale contro la Tarros

1
CONDIVIDI
Basket Sarzana
Basket Sarzana
Basket Sarzana

LA SPEZIA. 19 MAR. Il Sarzana Basket centra l’obiettivo di evitare contro Follo la terza partita e va alla finale della Serie C Silver ligure, dove è attesa dalla Tarros Spezia, con cui se la vedrà al meglio delle cinque gare (di cui quella eventualmente decisiva in casa essendo arrivato primo in “regular Season”).

Cronaca. Follo con Russo play, Benites oppure Lorenzo Steffanini guardia, Tardivi e successivamente Rege Cambrin ala; i centrali sono capitan Niccolò Steffanini e Rinaldi ai quali dà un po’ il cambio Madioto.

Sarzana parte con Dell’ Innocenti in regia, Bambini guardia e Bencaster ala-guardia, Irving ala-pivot e Bianchini centrale; presto si vedranno pure Casini a rimpiazzo di Dell’Innocenti o Bencaster, Polverini in luogo di Bambini, Pene’ a dare il cambio ai “lunghi”.
Follo inizia sparato con un parziale a favore di 4-0, ma presto Sarzana recupera e per un po’ il match segue un canale decisamente di equilibrio, non a caso il primo quarto termina 16-17 per i biancoverdi… i quali però accelerano con decisione in avvio della seconda frazione, il primo canestro di Polverini firma dieci punti di vantaggio sul 16-26, è ancora lui più tardi a siglare il 24-34. Parziale recupero biancoblu nel finale del primo tempo che si chiude sul 29-36 per i sarzanesi.

 

Nel terzo quarto impennata del Follo trascinato in particolare da un Russo ispiratissimo nel tiro da tre punti. I padroni di casa si portano presto avanti per 41-38 prima e 44-40 poi e il tempo finisce sul 46-44 a loro favore.

In apertura dell’ultima parte sale in cattedra il giovanissimo Rege Cambrin, impiegato anche da pivot, che con cinque punti in due giocate conduce i follesi al 51-44. La reazione sarzanese è affidata all’impeto di Casini e alla calma di Bencaster, si aggiunge un gran tiro da lontano di Bianchini e sul 61-63 sembra fatta, quando un sussulto di Rinaldi fa pareggio e supplementare.

Nel tempo supplementare l’uscita alla distanza del Sarzana, che parte subito, fa leva in particolare sui tiri liberi d’un capitan Dell’ Innocenti che strappa un coro ai tifosi ospiti e alle incursioni di uno scatenato Casini. Da lì al 63-70 il passo è breve, nel finale ancora un po’ di brivido allorché tre punti di Mediato riavvicinano il Follo al 70-75, tuttavia termina 71-78: Sarzana alla finale con la Tarros, in caso di vittoria C Gold assicurata, oltre all’opportunità di giocarsi addirittura la B.

FOLLO – SARZANA  71 – 78 DTS

(16-17 / 29-36 / 46-44 / 63-63)

FOLLO: Russo 17, Tardivi 8, Steffanini N. 9, Madioto 2, Steffanini L. 11, Benites 6, Rinaldi 8, Rege Cambrin 10; n.e. Canti e Pipolo. All. Rossi.

SARZANA BASKET: Dell’ Innocenti 17, Bencaster 18, Casini 19, Bambini 4, Polverini 7, Irving 5, Pené 2, Bianchini 6; n.e. Bardi e Maggiani. All. Bertieri.

ARBITRI: Oro e Rezzoagli.