Home Sport Sport Savona

Baseball, prima vittoria per la Cairese in serie C

0
CONDIVIDI
Cairese

SAVONA 10 MAG.  Arriva la prima vittoria in campionata per la Cairese, durante la seconda giornata della serie C nazionale i biancorossi sconfiggono i Brothers di Genova con il risultato di 16 a 4.
Il manager Bellino ha apportato alcune modifiche al line-up titolare, schierando come lead off Fabio Granata, mentre in difesa ha coperto il ruolo di esterno destro, seguito secondo l’ordine di battuta dall’interbase Patrick Bloise, l’esterno centro Alex Ceppi, all’esterno sinistro Bazelli Silvio, Manuel De Los Santos in terza base, Marco Sechi in prima, Lorenzo Bonifacino ricevitore, Guido Gandolfo battitore designato, Andrea Sulsenti in seconda base, lanciatore partente Luca Baisi.
L’inizio è da manuale: Bloise batte subito valido, seguito da Ceppi che sulla chiamata di batti e corri trova un triplo che vale il primo punto della partita. A seguire Bazelli si fa trovare pronto e spinge Ceppi a punto, valida di De Los Santos e triplo di Sechi per il primo parziale della gara, 3 a 0 per i valbormidesi.
La reazione degli avversari non si fa attendere e già al secondo inning si avvicinano nel punteggio, una base su ball e due valide consecutive scuotono la difesa che fatica a mostrarsi lucida, servirà tutta l’esperienza di De Los Santos che con una pregevole giocata difensiva, in collaborazione con Bonifacino, elimina a casa il potenziale punto del pareggio.
Baisi prosegue senza grossi intoppi la sua partita fino al quinto inning, realizzando 6 eliminazioni al piatto, a rilevarlo sale Andrea Buschiazzo, una valida più un errore della difesa portano il Genova in parità, ma da quel momento in poi il giovane cairese ritrova il ritmo e spegne le speranze di una rimonta avversaria fino alla fine della gara.
Dal settimo inning in poi dilagano i biancorossi che segnano ben 13 punti sui rilievi genovesi, sfruttando il calo di efficacia dei loro lanci, galvanizzati dalla valida di Fabio Bertone con basi cariche che vale due punti battuti a casa e da il via al tentativo di fuga della Cairese sino al risultato finale di 16 a 4.
La vittoria conferma una lenta ma continua maturazione di questo gruppo giovane e certifica il buon lavoro fatto dai tecnici Bellino, Vottero e Luna, con la consapevolezza di dover lavorare sotto il profilo dell’attitudine alla partita, ma dimostrando di avere delle ottime potenzialità.
Domenica 14 maggio, sul diamante casalingo, arriveranno i Desperados di Torino, reduci dalla vittoria nel derby contro i Jacks, come primo impegno di intergirone durante questo campionato, in attesa di vedere come procede il percorso di maturazione del gruppo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here