Baseball, I Ragazzi Della Cairese di Scena a Boves

0
CONDIVIDI
Baseball Cairese
Baseball Cairese

SAVONA 8 DIC.  Domenica 6 Dicembre la squadra dei “Ragazzi” del Baseball Club Cairese ha disputato il secondo concentramento della Western League nella cittadina di Boves.

Erano Presenti a questo appuntamento altre 4 squadre, i padroni di casa del Boves, l’Avigliana, il Fossano e i New Rebels Panthers di Sant’Antonino.

La Cairese inizia subito nei migliore dei modi imponendosi per 5 a 3 sull’Avigliana grazie alle belle battute di Garra, Angoletta e Baisi nel primo inning. Nel Reparto difensivo si metteva in evidenza Franchelli, che grazie a diverse buone giocate, contribuiva in maniera determinante a neutralizzare le battute degli avversari.

 

Infine, con una battuta valida di Barlocco-Pedrazzani, la Cairese riusciva a far entrare i punti della vittoria.

Anche nella seconda gara contro il Fossano, la compagine Valbormidese parte subito bene in attacco, De Bon, Castagneto e Leoncini mettono in difficoltà gli avversari, ma troppi errori durante la corsa sulle basi, ed alcune sviste difensive limitano le velleità dei Cairesi, e la partita si conclude in parità 4 a 4.

La giusta concentrazione in fase difensiva ritorna però subito dopo con i padroni di casa del Boves, infatti Franchelli e Angoletta riescono a chiudere un bel doppio gioco, ed il Team Ligure alla fine si impone per 6 a 4.

L’avversaria dell’ultima gara, i New Rebels Panther di Sant’Antonino, è forse una delle squadre più preparate del torneo, ma i Cairesi non si fanno intimorire e nei primi 2 innings se la giocano alla pari, in particolare grazie al contributo in attacco dei gemelli Andrea e Davide Torterolo.

Purtroppo però la stanchezza della lunga giornata si inizia a far sentire, ed alcuni errori di troppo in fase difensiva causano l’unica sconfitta per la compagine ligure per 10 a 8.

Prossimo appuntamento per i Ragazzi Cairesi è l’attesissimo Torneo AVIS che si svolgerà il 13 Dicembre proprio nel palazzetto dello sport della cittadina valbormidese.

Si preannuncia una grande festa del Baseball e dello sport in generale, infatti sono iscritte alla manifestazione ben 16 squadre che porteranno oltre 200 ragazzi da Liguria, Piemonte e Lombardia.

LASCIA UN COMMENTO