Home Sport Sport Savona

Baseball, Cairese U15 trionfa al Trofeo CABS Seveso

0
CONDIVIDI
Cairese

SAVONA 20 LUG.  L’under 15 Cairese, guidata da Simone De Bon e dal coach Capasso, ha vinto il Torneo Cabs di Seveso al termine di una finale giocata con grinta e vinta con il punteggio di 4 a 3 contro i parietà del Lodi.

Ottima la partenza con Marenco e Scarrone subito spinti a punto da Arieta, ma non si fa attendere la reazione dei lombardi che accorciano subito le distanze segnando un punto. Dopo 3 riprese in perfetto equilibrio i biancorossi allungano segnando ancora due punti, giocando bene anche in fase difensiva nella quale spicca la presa spettacolare dell’esterno Torterolo Davide che ferma l’avanzamento dei corridori in zona punto. Per arginare il ritorno dei gialloverdi il manager affida il monte di lancio a Scarrone che porterà avanti la partita fino a quando Zaharia raccoglierà al volo la pallina che vale l’ultimo out della partita.

Il torneo nel primo incontro aveva già contrapposto le due formazioni e la vittoria era andata al Lodi con il punteggio di 6 – 5, partiti in vantaggio i valbormidesi si fanno raggiungere e superare nell’ultima ripresa complici un paio di errori difensivi. Nel secondo incontro del girone si affrontano i Bulldogs di Cernusco: la prima vittoria arriva per 5-2, da segnalare sul monte Castagneto come partente e il closer Scarrone mentre in attacco risalta il battiecorri di De Bon. Per Gara 3 il monte è affidato a Torterolo Andrea contro i padroni di casa del Seveso, trascinati in attacco da Torello, Marenco e Arieta i valbormidesi si impongono per 8 a 7.


Il cammino per la vittoria finale della manifestazione rimette davanti ai biancorossi i padroni di casa nella sfida di semifinale, cambia questa volta l’approccio visto nei gironi, la maggiore concentrazione e la partenza incerta dei padroni di casa facilitano il lavoro ai ragazzi di De Bon e Capasso, la partita termina con il punteggio di 5 a 1 la Cairese si conquista il diritto di giocare la finale. Per la cronaca Arieta Nicola, giocatore di scuola Sanremese in prestito per il torneo, ha vinto l’Home Rum derby della competizione, Zaharia Casian ha vinto la gara di potenza di tiro e Marenco Leonardo il premio come miglior lanciatore.

L’esperienza dei ragazzi durante questo torneo è stata preziosa dal punto di vista sportivo, inoltre l’organizzazione della società Cabs Seveso, cordiale e corretta come sempre, ha fatto in modo che la manifestazione fosse un successo su tutti i fronti, rafforzando ulteriormente il rapporto di stima e amicizia tra le due società.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here