Home Politica Politica Genova

Base M5S beffata da Grillo: Luca Pirondini candidato sindaco di Genova

1
CONDIVIDI
Il candidato M5S a sindaco di Genova Luca Pirondini, tenore e maestro d'orchestra

GENOVA. 17 MAR. “Hanno partecipato alla votazione 19.959 iscritti certificati. Hanno votato per presentare la lista con candidato sindaco Pirondini in 16.197 e per non presentare alcuna lista in 3.762. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!”.

E’ quanto pubblicato stasera sul blog di Beppe Grillo in riferimento alle nuove Comunarie per Genova. Il professore d’orchestra e tenore del Carlo Felice, Luca Pirondini, sconfitt alle Comunarie annullate stamane da Beppe Grillo e vicino alla consigliera regionale Alice Salvatore, sarà quindi il candidato unico del M5S per la corsa a Tursi 2017. Intanto, l’atto di forza con l’esclusione di Marika cassimatis, votata dalla base del Movimento, ha scatenato dure polemiche in tutta Italia.

Luca Pirondini, genovese, ha suonato a lungo nell’orchestra Luigi Cherubini diretta da Riccardo Muti, anche in qualità di “Prima Viola”. Gestisce un mandato di vendita per un’importante azienda italiana, ha collaborato con alcune testate giornalistiche e radiofoniche come cronista sportivo e come commentatore politico. Collabora con l’Orchestra sinfonica di Sanremo in qualità di “Prima Viola”.

 

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here