Home Cronaca Cronaca Genova

BARMAN 21 ENNE SPACCIA MARIJUANA DA UN CHIOSCO DI VIA TANINI E VIENE ARRESTATO

1
CONDIVIDI
La polizia effettua due arresti per scippo

GENOVA. 17 AGO. Dietro una segnalazione da parte di un cittadino di spaccio da parte del barista di un chiosco di via Tanini, la sala operativa ha immediatamente inviato due volanti.

Giunti sul posto indicato dal cittadino, gli agenti, dopo aver preso visione della situazione, sono entrati di sorpresa dentro il chiosco.

Nella circostanza gli operatori vedevano un avventore, una minorenne genovese, che cercava di disfarsi di un involucro di cellophane trasparente contenente marijuana, del peso di gr 0,53.


Il barista, un genovese di 21 anni, anch’esso immediatamente fermato, veniva colto in possesso di cinque involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di gr 6.20.
In seguito gli agenti hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione del barman dove sono stati sequestrati altri 18.67 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione con evidenti tracce di sostanza stupefacente e numerosi sacchetti con ritagli circolari, atti al confezionamento dello stupefacente.

Il ventunenne è stata pertanto arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per la minorenne è scattata la segnalazione al Prefetto.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here