Banchi, genovesi bloccano rapinatore marocchino: arrestato dall’Arma

15
CONDIVIDI
Piazza Banchi, nel centro storico di Genova

GENOVA. 24 OTT. Giustizia e sicurezza fai da te. In piazza Banchi,  tre persone, di cui una donna,  creando un po’ di confusione, ieri avevano tentato di borseggiare una turista. Uno di questi veniva fermato dopo una breve colluttazione da alcuni passanti, mentre i complici, si dileguavano prima dell’intervento dei carabinieri del Nucleo Radiomobile. Inoltre, la donna, prima di allontanarsi, colpiva al volto un’altra persona, intenta a filmare quanto stava accadendo.

Il fermato, identificato in un 39 enne marocchino, clandestino e  con pregiudizi di polizia, nonché sottoposto alla presentazione giornaliera presso la Stazione Carabinieri della Maddalena per il reato di reato “rapina” commessa lo scorso anno,  è stato arrestato per “tentata rapina impropria in concorso” e deferito in stato di libertà per “ingresso e soggiorno illegale nel Territorio dello Stato”. Rinchiuso a Marassi.

 

15 COMMENTI

  1. Maaaaaa basta non se ne può più di queste…………… seduta stante e quelli che rimangono vanno rispediti nel loro paese d’origine, anche quelli nati in italia tanto non si integreranno mai con noi perchè non vogliono

LASCIA UN COMMENTO