Bambinello presepe impiccato, indaga la Digos

0
CONDIVIDI
Papa francesco bacia il Bambin Gesù: ieri notte a la Spezia sfregiato un presepe pubblico
Papa francesco bacia il Bambin Gesù: ieri notte a la Spezia sfregiato un presepe pubblico
Papa Francesco bacia il Bambin Gesù: ieri notte a Pitelli, nello spezzino, sfregiato presepe pubblico

LA SPEZIA. 31 DIC. Il bambinello del presepe pubblico rubato nella notte e impiccato a un cappio accanto alla rappresentazione della Natività. L’inquietante episodio è avvenuto ieri notte nel borgo di Pitelli, in provincia di La Spezia. Sul caso, da prendere seriamente, sta indagando la Digos.

Secondo il vescovo spezzino, Ernesto Palletti, non si è trattato di una bravata e il gesto deve essere condannato da tuta la comunità cristiana. Non si sa ancora se ad aver profanato il presepe pubblico, prelevando il bambolotto dalla mangiatoia, sia stato un islamico o qualche comunista idiota. La polizia è intervenuta su segnalazione di alcuni passanti, che hanno notato l’inquietante scena del bambolotto impiccato, immediatamente rimosso. Il vescovo ha inviato una lettera di solidarietà al parroco di Pitelli. La cittadinanza sotto choc si è dissociata in massa dal preoccupante gesto, stringendosi attorno a don Giovanni Tassano.

Il governatore ligure Giovanni Toti, residente ad Ameglia, e l’ex candidata alla presidenza della Regione Raffaella Piata (Pd), originaria di La Spezia, hanno condannato l’episodio.

LASCIA UN COMMENTO