Home Politica Politica Genova

Ballottaggio Crivello-Bucci, Putti (4,87%): non voterò nessuno dei due

0
CONDIVIDI
Nicola Fratoianni (Sinistra Italiana) con Gianni Pastorino per Paolo Putti (ex M5S) sindaco

GENOVA. 12 GIU.  “Per noi è solo l’inizio di un percorso. Ora decideremo tutti insieme con quelli della mia lista, ma il mio indirizzo generale è non dare indicazioni di voto al ballottaggio. Le persone devono essere libere di pensare con la propria testa. Non troverei un motivo per votare Bucci o Crivello. Il primo mi sembra che parli solo alla pancia senza risolvere i problemi, l’altro non li ha risolti affatto”.

L’ex capogruppo comunale del M5S Paolo Putti, eletto per la seconda volta a Tursi, oggi ha confermato la sua personale volontà di non sostenere al ballottaggio di domenica 25 nessuno dei due candidati sindaci.

La lista di Putti Chiamami Genova, composta anche da sostenitori di Sinistra Italiana, con il suo 4,87% avrebbe potuto dare una mano all’assessore comunale uscente: “Se ci fosse stato un candidato davvero di sinistra nel centrosinistra magari lo avremmo sostenuto al ballottaggio, ma è andata diversamente. Se uno insegue sempre la destra, è chiaro che i cittadini finiscono poi per preferire l’originale, non la fotocopia”.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here