Home Cronaca Cronaca Genova

BAGNASCO ALLA MADONNA DELLA GUARDIA: “NON SI VEDE USCITA DALLA CRISI”

1
CONDIVIDI
Il Cardinale Angelo Bagnasco
bagnasco cardinale guardia14ln
Arcivescovo Bagnasco

GENOVA 29 AGO. Bagnasco alla Madonna della  Guardia: “Non si vede uscita dalla crisi” “Qualche segnale di ripresa sembra esserci, ma, se così fosse e ce l’auguriamo, la ricaduta occupazionale nella vita reale non si vede”. In piena linea con la doccia fredda Istat di oggi, che parla di deflazione e disoccupazione generalizzata al 12,6%, l’Arcivescovo di Genova Cardinale Angelo Bagnasco commenta così la situazione economica locale e italiana.

L’appuntamento per il commento pastorale è quello tradizionale con la ricorrenza dell’apparizione della Madonna della Guardia al pastorello Gianbattista Pareto, con pellegrinaggio al Santuario dedicato a “N.S. Signora del Monte Figogna” sulle alture della Valpolcevera.

“Vedo una lunga fila che cammina ogni giorno e bussa a tante porte – aggiunge Bagnasco – è una fila che cresce ogni giorno: sono coloro che perdono il lavoro, che lo cercano, coloro che non l’hanno mai trovato: giovani e adulti accomunati dalla medesima angoscia”.


Poi nella maestosa e amata chiesa a 800 metri d’altitudine sul livello del mare una preghiera per Genova, rivolta alla Madonna della Guardia, “[…]perché ci aiuti a trovare uno slancio per consolidare il lavoro che c’è e a crearne di nuovo, che ce n’è bisogno”.

Uno slancio che deve essere “più comunitario” anche se – conclude Bagnasco – “ho visto nel corso della visita pastorale tanta bontà e tanta buona volontà della gente e delle famiglie”.

Marcello Di Meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here