Baby estorsori per dolcetti e qualche euro, sospesi da scuola

12
CONDIVIDI
Prof. "mezza pippa" preso a schiaffi da mamma di un alunno, vittima di bullismo a scuola

 

Tre baby estorsori sono stati puniti dal preside in una scuola media di Sestri Ponente: costringevano i compagni più piccoli a sganciare qualche euro e a comprargli i dolciumi
Tre baby estorsori sono stati puniti dal preside in una scuola media di Sestri Ponente: costringevano i compagni più piccoli a sganciare qualche euro e a comprargli i dolciumi

GENOVA. 6 FEB. Costringevano i loro compagni e compagne più piccoli a sborsare qualche euro oppure a comprargli caramelle e dolciumi all’edicola vicino a una scuola media di Sestri Ponente. Non è successo una sola volta.Il tran tran andava avanti da settimane. Baby bulli crescono male, ma stavolta sono stati puniti con una sospensione da scuola.

Una trentina le vittime. Tre i baby estorsori 12enni puniti dal preside, che rifiuta ogni etichetta. Per l’istituto scolastico non si tratta ancora di episodi di bullismo perché, anche se i tre sono stati puniti, non c’è mai stata coercizione fisica.

 

Insomma, una ragazzata, che tuttavia ha fatto scattare l’allarme dei genitori e del personale della scuola, avvisati proprio dall’edicolante.

 

12 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO