Home Spettacolo Spettacolo Genova

AVVINCENTE, INTRIGANTE E DELICATO IL MUSICAL CINESE ALLA CORTE

0
CONDIVIDI
rinoceronti in amore

rinoceronti in amorerinoceronti in amore GENOVA. 22 OTT. Liao Yimei è considerato il drammaturgo e sceneggiatore cinematografico più importante della Cina odierna, e ieri sera gli spettatori presenti al teatro alla Corte hanno ben compreso il perché.

Rinoceronti in amore” è un lavoro bellissimo, una poesia incantevole che mescola prosa canto e danza in una personale sintesi espressiva.

Lo spettacolo ha trionfato in patria, e poi ha giustamente riscontrato successo all’ultimo Festival di Avignone.


Il cast composto da giovanissimi attori presenta un quadro fresco e amaro di come può essere affrontato l’amore da due giovani follemente innamorati ma non corrisposti da chi vorrebbero.

Una sorta di delirio autodistruttivo che confina progressivamente sempre più con l’assurdo.

Una dimensione surreale che trova pieno compimento quando il protagonista, falliti tutti i tentativi di auto perfezionamento per fare bella impressione sulla beneamata, in una notte piovosa, decide di portare alle estreme conseguenze la sua simbiosi con il rinoceronte e, in nome dell’amore, la rapisce. Ma anche questo non servirà a nulla, la giovane legata e chiusa orribilmente dentro ad un cellofan che a stento la fa respirare continuerà ad affermare che ama ed amerà sempre un altro che la fa soffrire e la tiene al guinzaglio come una cagnolina.

Spettacolo delicato e spietato allo stesso tempo messo in scena con abilità dal regista Meng Jinghui, che nel suo lavoro è stato capace di fondere impegno culturale e tradizione popolare, sacralità rappresentativa e giocosa immersione nel quotidiano. Lo spettacolo in cinese, accompagnato da adeguati sottotitoli in italiano, è ancora alla Corte questa sera . Ne consigliamo la visione. Francesca Camponero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here