Home Cronaca Cronaca Italia

AUTO DELL ‘ESERCITO INVESTE BAMBINA SULLE STRISCE PEDONALI IN VIA FIESCHI

0
CONDIVIDI
AUTO DELL ESERCITO INVESTE BAMBINA SULLE STRISCE PEDONALI IN VIA FIESCHI

ha travolto sulle strisce pedonali una bambina di 12 anni acompagnata dalla madre. La vettura verde oliva stava procedendo a velocit? moderata in salita per raggiungere piazza Carignano con destinazione il Distretto Militare di Via Innocenzo IV, quando all’altezza delle zebre che consentono ai pedoni di attraversare la via proprio in prossimita del passo che conduce agli stabili del Centro De Liguri,?sede residua di alcuni uffici della Regione Liguria, la minorenne, che chiameremo Francesca con un nome di fantasia, ? sbucata dal lato destro della via per raggiungere il marciapiede opposto, mentre,?dalle prime dichiarazioni dei coinvolti,?la visuale del militare alla guida dell’auto era limitata da un furgone che procedeva in senso opposto in discesa.?Inevitabile l’impatto della giovanissima con il cofano della utilitaria la cui andatura lenta ha scongiurato pi? gravi conseguenze. La ragazzina infatti ha riportato alcune escoriazioni e traumi lacerocontusi al polso e al viso ma soprattutto una grande paura. Sconvolta la madre a cui peraltro i tre militari, un Maggiore degli Alpini, un Caporalmaggiore e un?fante semplice hanno portato subito i primi soccorsi. Sul posto sono piombate tre autopattuglie della Polizia Municipale, due vigili motorizzati e un’autoambulanza attrezzata della Croce Verde Genovese. Francesca ? stata medicata sul posto ma condotta senza indugio per accertamenti al Pronto Soccorso del Galliera dove ? giunta in codice giallo, ovvero in condizioni sanitarie?che richiedono approfonditi esami?ma non in pericolo di vita. Un capannello di curiosi, avventori di bar della via e una piccola folla di travet in uscita dagli uffici della city ha lungamente assistito all’operazione di?soccorso e ai lunghi rilievi della Sezione Infortunistica della?Municipale che ha chiuso il traffico per una quindicina di minuti. Dalle prime indiscrezioni, tutte da verificare, sembra per? che l’auto militare non avesse affrontato negli ultimi mesi?la revisione biennale di legge.
Marcello Di Meglio.
(nella foto: i rilievi in via Fieschi?sull’auto investitrice e i soccorsi a pochi minuti dall’infortunio).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here