Autista Amt aggredito da punkabbestia in pieno centro

8
CONDIVIDI
Botte all’autista del bus, foglio di via per punkabbestia

GENOVA. 20 SET. Erano circa le 17 di questa sera quando un autista del bus n. 17 è stato aggredito e preso a pugni da un punkabbestia, questa volta in pieno centro, nei pressi della stazione di Genova Brignole.

Il punkabbestia era salito sul bus con il cane senza museruola e l’autista ha invitato il giovane a mettergliela.

La risposta è stata immediata con il punkabbestia che si è scagliato contro l’autista facendo irruzione nella cabina di guida e prendendolo a pugni. Alcuni passeggeri sono fuggiti, altri due sono itervenuti, aiutando l’autista dell’Amt.

 

Subito dopo si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

I passeggeri sconvolti, che hanno assistito all’aggressione, hanno chiamato il 113 e sul posto sono giunte alcune volanti che si sono subito messe alla ricerca dell’aggressore senza, però, trovarlo.

Il conducente si è poi recato al pronto soccorso dell’ospedale Galliera dove gli sono state riscontrate escoriazioni e un taglio al braccio destro giudicati guaribili in 15 giorni.

8 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO