Home Economia Economia Genova

AUMENTANO I FALLIMENTI IN LIGURIA

0
CONDIVIDI
negozio chiuso

negozio chiusoGENOVA. 31 OTT. Brutte notizie per l’economia in Liguria. Nel terzo trimestre 2014 le aperture di procedure fallimentari in Liguria hanno avuto una impennata e sono state 80 con una crescita del 66,7% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Secondo dice Unioncamere, una su quattro ha riguardato imprese di costruzioni (+150% rispetto al 2013).

Oltre il 73% ha riguardato società di capitale. Genova registra un aumento del 121,7% con 51 procedure fallimentari aperte, di cui 17 nelle Costruzioni; La Spezia ne conta 15 (+36,4%), Imperia 5 (+25%) e Savona 9 (-10%).


Per fallimenti è la seconda regione superata solo dall’Abruzzo.

Nel 3° trimestre 2014 in Liguria le Camere di Commercio hanno ricevuto 2.019 domande di iscrizione, lo 0,7% in più rispetto allo stesso periodo del 2013, a fronte di 1.635 richieste di cancellazione, che hanno determinato un saldo positivo di 384 imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here