Home Spettacolo Spettacolo Genova

Attraversa tutta la Liguria il 54° World Rowing Tour 2017

0
CONDIVIDI
Attraversa tutta la Liguria il 54° World Rowing Tour 2017

SESTRI LEVANTE. 18 SET. Da Bocca di Magra fino a Genova, in sei tappe a remi passando per il Comune di Sestri Levante: è questo il programma della 54esima edizione del World Rowing Tour che quest’anno si svolgerà interamente in Liguria.

Da sabato 16 a domenica 24 settembre, il 54° World Rowing Tour, organizzato dalla Società Canottieri Genovesi Elpis in collaborazione con la Fisa (Federazione Internazionale) e Fic (Federazione Italiana Canotaggio) e la Regione Liguria, con l’obiettivo di valorizzare le bellezze naturali e marine della costa di Levante della Liguria. Cento vogatori in arrivo da tutto il mondo affronteranno, a tappe, un percorso che li condurrà alla scoperta delle peculiarità del Territorio Ligure da Bocca di Magra a Genova.

Tappe con paesaggi suggestivi metteranno in risalto lo straordinario profilo turistico della Liguria. I partecipanti arrivano da Argentina, Australia, Austria, Canada, Cina, Danimarca, Francia, Germania, India, Irlanda, Israele, Italia, Norvegia, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Svizzera, Stati Uniti e Zimbabwe. Saranno 130 i km “vogati” con arrivo a Portovenere (17 Settembre), Monterosso (18 Settembre), Sestri Levante (19 Settembre), Rapallo (20 Settembre) e Camogli (21 Settembre). Ultima giornata ai remi, con arrivo nel capoluogo ligure, Venerdì 22 Settembre mentre Sabato 23 sarà dedicato alla visita del Centro Storico, dei Rolli e dell’Acquario.


Il 54° World Rowing Tour, assegnato alla Società Canottieri Genovesi Elpis durante il congresso ordinario della FISA a Rotterdam nell’agosto 2016, è promosso da Regione Liguria, Comune di Genova e Convention Bureau Genova ed è inserito nel Calendario Remiero Nazionale ed Internazionale 2017; non ultimo fa parte delle manifestazioni che fanno da contorno al salone Nautico di Genova che partirà il 21 settembre.

Il World FISA Tour è una manifestazione internazionale bandita, appunto dalla FISA, di carattere non competitivo, ma c.d. di “remoturismo”: i vogatori – turisti che vi prendono parte esplorano il territorio per mezzo di imbarcazioni a remi secondo un percorso prefissato che si articola in un tempo di circa una settimana.

La manifestazione è quindi composta da “sport”, e quindi alcune ore di navigazione a remi per coprire la distanza della tappa del giorno, nonché dalla scoperta del territorio attraverso, escursioni locali, esplorazioni e mini tour guidati.

Martedì 19 settembre, i Canottieri percorreranno 25 chilometri da Monterosso verso Sestri Levante con passaggio da Bonassola, Framura, Deiva e Moneglia ed il giorno successivo, Mercoledì 20 Settembre, raggiungeranno Rapallo con possibilità di vedere Zoagli per giungere a Camogli, ammirando Santa Margherita Ligure, Paraggi, Portofino, San Fruttuoso di Camogli e punta Chiappa.ABov.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here