Home Cronaca Cronaca Genova

ATTIVITA’ DI CONTROLLO DELLA POLIZIA. UN ARRESTO

0
CONDIVIDI
viola l'affidamento in prova ai servizi sociali, marocchino viene arrestato

polizia-arrestoGENOVA. 4 OTT. Nel pomeriggio di ieri personale del Commissariato Pré ha coordinato un servizio straordinario di controllo del territorio nel centro storico cittadino, avvalendosi di un equipaggio delle Forze territoriali.

L’attività, finalizzata al controllo degli esercizi commerciali, al contrasto del commercio di prodotti contraffatti e all’identificazione delle persone sospette, è stata svolta con un posto fisso in piazza della Commenda e con pattugliamenti appiedati nell’area di competenza, con particolare riguardo alle zone di via Gramsci, via di Pré, via del Campo, via Balbi e Salita San Giovanni di Pré. Nel complesso sono state controllati 2 esercizi commerciali e identificate 15 persone.

Intorno alle ore 15.35 gli operatori, percorrendo a piedi via del Campo, hanno notato un individuo con indosso un giubbotto rosso, intento a fermare i passanti mostrando loro alcuni oggetti celati sotto la giubba. Alla vista del personale in divisa l’uomo ha tentato di allontanarsi in vicolo adiacente, ma è stato raggiunto e fermato prima che potesse far perdere le proprie tracce.


Dal controllo effettuato i poliziotti lo hanno trovato in possesso di 6 confezioni di salmone affumicato e di un portafoglio in pelle contente la somma di 170 euro e documenti intestati ad una donna italiana di 66 anni. Gli accertamenti esperiti hanno consentito di appurare che il fermato, un 44 genovese con numerosi precedenti di Polizia, si era reso responsabile, alle ore 15.15, del furto delle 6 confezioni di salmone presso un supermercato di via Cairoli ed alle ore 15.30 del furto del portafoglio presso un magazzino di vico Untoria.

L’uomo è stato accompagnato presso gli Uffici del Commissariato per gli accertamenti di rito e tratto in arresto per il reato di furto aggravato continuato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here