Atti osceni e molestie, dominicano ubriaco si spoglia ai Lido di Sestri Levante

7
CONDIVIDI
I carabinieri in spiaggia
I carabinieri ci proteggono anche in spiaggia
I carabinieri ci proteggono anche in spiaggia

GENOVA. 23 AGO. A Sestri Levante, a conclusione di accertamenti, i militari dell’aliquota Radiomobile dei carabinieri hanno deferito in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale, molestie e disturbo alle persone e atti osceni, un dominicano di 48 anni, abitante a Moneglia.

L’immigrato, nel pomeriggio di ieri, mentre si trovava all’interno dello stabilimento balneare “Lido”, in evidente stato di ebbrezza alcolica, dopo aver ripetutamente molestato alcuni bagnanti ed essersi denudato davanti a donne e bambini, veniva bloccato dai militari intervenuti.

Inoltre, si rifiutava di fornire le proprie generalità, cercando di divincolarsi dalla stretta dei militari per sfuggire al controllo.