Home Hi-Tech Hi-Tech Italia

Attacco hacker a 400.000 clienti Unicredit

0
CONDIVIDI
Attacco hacker a 400.000 clienti Unicredit

GENOVA. 27 LUG. UniCredit ha comunicato di aver subito un’intrusione informatica ai dati di 400.000 clienti italiani relativi solo a prestiti personali.

La banca precisa come non siano stati acquisiti dati per l’accesso ai conti o che permettano transazioni non autorizzate, bensì ci sarebbe stato l’accesso ad alcuni dati anagrafici e ai codici Iban.

L’attacco sarebbe avvenuto a giugno ed avrebbe riguardato una minima parte della clientela.


Per tale motivo ha consegnato un esposto in procura a Milano che ha aperto un’indagine per ora carico di ignoti per accesso abusivo al sistema informatico e violazione della privacy.

L’inchiesta è coordinata dai pm Alberto Nobili, responsabile del pool antiterrorismo deputato ad occuparsi anche di ‘cybercrime’, che ha delegato la Postale per effettuare gli accertamenti sull’intrusione relativa ai prestiti personali degli utenti e l’accesso ad alcuni dati anagrafici e codici Iban.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here