Home Cronaca Cronaca Genova

Atp, sciopero ad oltranza: c’è la convocazione dal Prefetto

0
CONDIVIDI
Atp, per risparmiare niente corriere per Natale

GENOVA. 13 DIC. Sciopero selvaggio ad oltranza da questa mattina per i lavoratori del trasporto pubblico extraurbano in provincia di Genova.

Il programma era quello di fermarsi per quattro ore, ma nella notte è arrivata la decisione dei sindacati di anticipare e prolungare a oltranza lo sciopero in attesa della convocazione dal prefetto.

Il prefetto di Genova li ha convocati alle 11,45 per discutere le ragioni dello sciopero.


La protesta è stata indetta dalle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Faisa e Ugl per protestare contro la cessione delle quote ai privati, benché ci sia il parere contrario dell’Anticorruzione, il mancato rispetto degli accordi aziendali su manutenzioni, salari e assunzioni e il fallimento degli ultimi tentativi di raffreddamento.

Secondo i sindacati, l’azienda avrebbe poi violato la delibera provvisoria della commissione di garanzia (che vieta atti unilaterali durante le procedure di raffreddamento e conciliazione) affidando a una ditta esterna il lavaggio dei bus.

Diversi i disagi nel trasporto extraurbano soprattutto nelle tratte che collegano il capoluogo ligure con l’entroterra e il levante genovese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here