Home Cronaca Cronaca Genova

Atp, quarta giornata di fermo delle corriere

0
CONDIVIDI
Atp, quarta giornata di fermo delle corriere

GENOVA. 16 DIC. Lo avevamo preannunciato come possibilità e così è stato: anche oggi le corriere della Città metropolitana di Genova resteranno ferme nelle rimesse.

Si tratta del quarto giorno di sciopero ‘selvaggio’ voluto dai  lavoratori Atp, contro Città metropolitana ed azienda che, secondo i lavoratori, non rispetterebbero gli accordi sull’integrativo.

Ieri sera alla prima della traviata c’è stata anche la protesta dei lavoratori davanti al Carlo Felice che hanno distribuito volantini con la faccia di Marco Doria.


Questa mattina si svolgerà un’assemblea alle 10.30, ma la situazione è in stallo.

Ieri Doria si è barricato dietro le porte di Tursi che sono rimaste chiuse ai lavoratori

Da lì ha mandato il messaggio che la Città Metropolitana è pronta a parlare e ricapitalizzare, solo se i lavoratori faranno ripartire le corriere. Ma, nel contempo, ha confermato che non ci sono i soldi sul cosiddetto integrativo.

I dipendenti si erano tassati di un terzo dello stipendio per tre anni per garantire che l’azienda non incorresse nel fallimento.

Tale accordo era cessato il 1 gennaio del 2016, ma da inizio anno la situazione non è cambiata, così i lavoratori si sono sentiti presi in giro ed hanno attuato questa forma di sciopero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here