Atp, presidio in Prefettura e corteo in Regione

0
CONDIVIDI
Una manifestazione dei lavoratori Atp: stamane petardi in via Fieschi
Una manifestazione dei lavoratori Atp: stamane petardi in via Fieschi
Una manifestazione dei lavoratori Atp: stamane petardi in via Fieschi davanti alla Regione

GENOVA. 1 DIC. Petardi in via Fieschi, presidio in prefettura. Un centinaio di lavoratori Atp stamane hanno in parte bloccato l’accesso al palazzo della Regione, dove si sta svolgendo il consiglio regionale. Striscioni, slogan e un bidone di latta usato come tamburo: i lavoratori in sciopero sono stati guardati a vista dalla Digos mentre altri manifesanti di Ilva e Ansaldo Energia (anche quelli malati di mesotelioma per l’amianto) hanno “invaso” con urla lo spazio riservato al pubblico davanti al parlamentino ligure.

I dipendenti Atp, in sciopero dalle 9 alle 17, chiedono certezze sul futuro dell’azienda, viso che il prossimo anno mancherà un milione e 400mila euro per tappare il buco di bilancio. I soldi prima venivano versati dalla provincia, ma ora la Città metropolitana è rimasta senza fondi, che dovrebbero essere integrati dalla Regione. L’incontro di ieri sera, con Toti e Doria, si è concluso con un nulla di fatto. L’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino ha in programma di incontrare i lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO