Atletica Leggera, una medaglia per il Cus Genova agli Assoluti di Rieti

0
CONDIVIDI
Cus Genova
Cus Genova
Cus Genova

GENOVA 28 GIU.  Una sola medaglia, ma di quelle che contano, per il CUS Genova agli Assoluti di Atletica Leggera che si sono svolti a Rieti nel fine settimana, un’edizione che complessivamente fa molto ben sperare in vista delle ormai prossime Olimpiadi di Rio.

A conquistarla è stata Eleonora Ferrero nell’Eptathlon, con un bellissimo secondo posto e soprattutto ottenendo il nuovo record ligure della specialità con 5003 punti.

Davvero una super medaglia d’argento per la giovane campionessa in maglia biancorossa.

 

Podio sfiorato, invece, per Simone Calcagno nel salto triplo, con la misura di 15.87: peccato per la medaglia sfumata di poco, ma complimenti per un’altra prova superata alla grande dopo il recente record ligure ai CNU.

Per il resto, ottavo posto di Mattia Superina nel martello con la misura di 58.54; primato personale nella batteria dei 100hs per Marie Graciano in 14”45; dodicesimo Davide Lingua nell’alto con la misura di 2.03; tredicesimo posto sia per Andrea Ghia nei 1500 in 3’51”76, che per Samuele Devarti nei 110hs in 14”90; e diciottesimo Fabio Bongiovanni nei 100 con il tempo di 10”96.

Sfortunata, invece, Luminosa Bogliolo, che nella batteria dei 100hs inciampa al terzo ostacolo.

In fine la 4×400 (Andrea Delfino, Giovanni Falzoni, Daniele Mestriner, Fabio Bongiovanni) è arrivata 13 con il tempo di 3’15”93.

LASCIA UN COMMENTO