Home Sport Sport Genova

ATLETICA LEGGERA, I CUSSINI QUAGLIA E GHIA SUGLI SCUDI TRA BIRMINGHAM E VADO

0
CONDIVIDI

quaglia_emmaSAVONA 22 OTT. Da Birmingham a Vado Ligure, domenica 19 ottobre è stata una bella giornata per l’atletica leggera cussina che corre su strada, grazie a due ottime prove di Emma Linda Quaglia e Andrea Ghia.

Cominciamo con ordine. La maratoneta azzurra Emma Linda Quaglia si è piazzata al nono posto nella Bupa Great Birmingham Run. La dottoressa del CUS Genova ha portato a termine i 21,097 km della trasferta britannica in 1h15’47”. Guardando invece le prime posizioni della classifica, successo e podio tutto keniano con Pauline Wanjiku (1h10’48”), Doris Changeiywo (1h11’29”) e Linet Masai (1h11’45”), al debutto nella mezza maratona e superata solo nell’ultimo quarto di gara. Forfait last-minute, invece, per l’altra maratoneta italiana annunciata alla partenza: Anna Incerti (Fiamme Azzurre) ha rinunciato per un piccolo problema di salute che l’ha tenuta ai box per qualche giorno. Nella mezza maschile il successo ha arriso al poco conosciuto keniano Joel Kimutai in 1h01’39”, capace di riprendere e superare il favorito Emmanuel Bett (1h02’33”), terzo il sudafricano Elroy Gelant (1h03’17”).

Tornando in Italia, importante performance per il cussinoAndrea Ghia alla 10km di Vado Ligure, dove ha conquistato la seconda piazza con un tempo molto interessante 32’30”: per lui  si prospetta una stagione invernale davvero molto interessante!


Entrando più nei dettagli della gara, la “Dieci chilometri di Vado”,  disputata nell’hinterland savonese sotto l’organizzazione della Podistica Savona, ha visto una partecipazione di qualità e oltre duecento concorrenti: alla fine il marocchino della piemontese Atletica Palzola Mohamed El Mehdi ha prevalso nei confronti di Andrea Ghia del Cus Genova, per una domenica in veste di stradaiolo, e di Gebrehanna Savio (Città di Genova). Ecco i risultati completi:  Uomini: 1° El Mehdi (Atletica Palzola) 32’03”; 2° Ghia (Cus Genova) 32’30”; 3° Savio (Città di Genova) 32’52”; 4° Brignone (Cambiaso Risso) 33’19”; 6° A De Martino (Cambiaso Risso) 34’15”; 10° Tornielli (Podistica Peralto) 34’46”; 15° Boccardo (Podistica Valpolcevera) 35’26”. Donne: 1° Caccialanza (Due Perle) 37’48”; 2° Massa (Cambiaso Risso) 39’12”; 3° Grosso (Brancaleone Asti) 40’16”.: 4° Spallina (libera) 41’24”; 5° Mazzucco (Pam Mondovì) 41’52”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here