Assolda killer per intascare eredità

0
CONDIVIDI
Arresto 64enne di Ospedaletti
Assolda un killer per uccidere l'anziano padre, arrestati dai carabinieri
Assolda un killer per uccidere l’anziano padre, arrestati dai carabinieri

SAVONA. 18 OTT. Un uomo, se così si può dire, aveva assoldato un ‘ killer ‘ per uccidere l’anziano padre, Renato, 80 anni, ex ferroviere, in quanto temeva di perdere l’eredità.

Il killer, Andrea Invicibile, doveva uccidere, l’anziano genitore per 10 mila euro, ma ha fallito ed entrambi sono stati arrestati. E’ quanto è successo, ieri, a Savona.

Rinaldo Costa, questo il nome del mandante, temeva che il padre lasciasse l’eredità ad un’amica della Mauritania e così, secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri, ha mandato Andrea Invicibile, ieri all’ora di pranzo a casa del padre Renato Costa.

 

Poco dopo l’anziano è arrivato in casa e ha sorpreso Invicibile rovistare tra cassetti e armadi, una scena organizzata per giustificare l’omicidio, un tentativo di furto con finale in tragedia.

I due si sono affrontati e Invicibile ha tentato di soffocarlo. Nella lotta l’anziano è riuscito a strappare il passamontagna all’aggressore, che vistosi riconosciuto è riuscito a fuggire.

LASCIA UN COMMENTO